, “la camera chiara” che semplifica la vita di ogni fotografo – PARTE II
Mercoledì 9 novembre 2016 ore 21
Centro Sportivo Barca (via Sanzio 6 Bologna)

Nella prima serata è stato illustrato come Lightroom gestisce i files catalogo ed i files RAW, ponendo la massima attenzione su una delle caratteristiche peculiari del programma, ovvero la non-distruzione del file originale. Daniele sarà a disposizione per rispondere a qualsiasi domanda o dubbio per chi avrà già tentato di importare le proprie foto su un catalogo o intenda farlo a breve.
Dopo aver fissato i concetti importantissimi dello scorso incontro, si procederà ad esaminare le possibilità creative del programma prendendo ad esempio alcune foto ed il loro fotoritocco, passo passo.
Verrà posta attenzione su trattamenti colore ed in bianco e nero, utilizzando metodi di fotoritocco selettivi (su aree dell’immagine bene precise) che faranno capire quanto Lightroom sia più potente rispetto al plug-in di Camera Raw di Photoshop.
Si vedrà poi come utilizzare Lightroom e Photoshop contemporaneamente e si imparerà ad applicare le  modifiche simultaneamente a più foto, al fine di creare una coerenza stilistica su un gruppo di foto scelto.
Daniele ci spiegherà quanto una corerenza stilistica sia uno degli obiettivi principali da perseguire quando si parla di racconto fotografico: una sorta di regola comunicativa in grado di rovinare o esaltare un gruppo di immagini al pari di un uso corretto della punteggiatura su un testo scritto.
Quest’ultimo concetto, ben più evoluto rispetto ad un semplice discorso di ‘fotoritocco’ è ben supportato dalle funzionalità di Lightoroom che, come già evidenziato la volta scorsa, è innazitutto pensato per il photo editing.


corsiniphoto.com