Un parco per sognare di Alessandro Cellini
Mercoledì 20 aprile 2016 ore 21
Centro Sportivo Barca (Via R. Sanzio 6 – Bologna)

Nelle immagini che vedrete i colori sono abbondanti, preponderanti, eccessivi e troppo invasivi. I colori sono dove non dovrebbero essere, i colori sono in fuga. Le immagini però sono vere, i luoghi sono vicini, noti e molto, molto frequentati.

L’elaborazione delle fotografie digitali apre nuovi orizzonti alla produzione delle immagini e consente di valorizzare luoghi e situazioni che altrimenti rimarrebbero nell’anonimato. Paesaggi quotidiani, vicini alle nostre case, ai negozi, agli uffici, a molte strade ma visti solo di passaggio, spesso senza l’idea che possano essere luoghi in cui soffermarsi, un attimo, per scattare una foto.

Alessandro Cellini

Alessandro Cellini

Alessandro Cellini

Alessandro Cellini

Molte immagini sono del Parco della Chiusa (ex Talon) di Casalecchio di Reno, un parco che negli ultimi è stato oggetto di un radicale mutamento di gestione, portato alla ribalta più per le polemiche che per il valore storico e ambientale, che riveste per quanti amano passeggiare sognando.