degli uccelli e migrazione
Mirco Maselli e Roberta Corsi
Mercoledì 11 giugno 2014 ore 21,00

L’inanellamento degli uccelli a scopo scientifico. Storia e modalità di una tecnica che ha permesso di ricostruire le rotte migratorie e che sempre più si fonda come presidio per la conservazione di habitat e specie protette. Oggi giorno non basta dire “una specie è presente in quel luogo” ma diventa necessario testimoniarne frequenza, spostamenti e biologia per attuare progetti di conservazione o addirittura per rallentare o controllare antropizzazione e urbanizzazione di aree. L’inanellamento può essere utile anche per la creazione di nuove aree protette o per vincolarne la caccia e l’agricoltura intensiva.

Oca selvatica

Oca selvatica

Gabbiano comune

Gabbiano comune

Gabbiano comune

Gabbiano comune

Fenicotteri in volo

Fenicotteri in volo

Beccaccia di mare

di mare

Beccaccia di mare

Beccaccia di mare

Fotografia naturalistica ad uccelli inanellati: un nuovo approccio per una passione faticosa e emozionante verso un servizio di pubblica utilità che è la “rilettura di anelli colorati” mediante le immagini.

Entrata libera.