La città nei giorni festivi si trasforma, improvvisamente tutto sembra tranquillo, dopo una settimana di frenetico lavoro finalmente il relax. Se scopri che anche le strade sono senza macchine allora tutto diventa magico, suoni e canti echeggiano sotto i portici, si sento i tacchi battere sul selciato e le persone parlare, si sente persino scorrere l’acqua della fontana. Finalmente la città non è più dominata dal caos delle macchine. I semafori lampeggiano inutilmente le strade si riempiono di persone, i bambini, i cani, e le biciclette possono correre dove vogliono.

1 Gli alunni vanno a scuola un po’ svogliati ma il sabato sera è in arrivo anche per loro (foto in copertina).
2 I commercianti preparano le bancarelle con i prodotti migliori.

2

2

3 Gli adulti fanno la spesa per un atteso pranzo speciale a base di pesce.

3

3

4 Gli uomini nell’antica barberia si fanno belli per la festa del fine settimana.

4

4

5 Sotto i portici gli artisti di strada si mettono in mostra, suonano a festa e regalano buon umore.

5

5

6 Due fidanzati non si sono accorti della ritornata tranquillità e continuano a mandarsi messaggi, protetti inutilmente dalle lastre di plastica.

6

6

7 Finalmente anche gli amici a quattro zampe possono uscire e trascinare i loro padroni tra un bar e l’altro.

7

7

8 Al tiepido sole si può gustare un aperitivo o fare una telefonata, senza fretta.

8

8

9 I turisti approfittano della ritrovata tranquillità e si lasciano fotografare anche da noi, studenti del reportage da strada.
Impossibile resistere ad una scena che a prima vista potrebbe sembrare banale, una bella donna, la monumentale fontana, il palazzo Re Enzo, e le bandiere colorate che richiamano i vestiti della modella. Guardando nel mirino mancava solo la punta della forca del Nettuno ho inclinato la macchina leggermente e fatto clic. Un bel taglio femminile è stato il commento a caldo del nostro docente Giancarlo Torresani.

9

9

10 Anche San Petronio si può finalmente riprendere da un insolita prospettiva, la sua benedizione infine è più gradita senza il frastuono dei motori.

10

10

Un indimenticabile fine settimana nel cuore di anche per me, fotografo della natura e amante della vita selvaggia.

Antonio