L’Associazione Culturale Provediemozioni.it  in collaborazione con il Rugletto dei Belvederiani organizza, Domenica 24 giugno 2012, l’escursione foto-naturalistica Alla ricerca del paesaggio perduto.

Valle del Rio Baricello in inverno

Appena fuori i confini del Parco Regionale del , in prossimità del crinale tosco-emiliano, la valle del Rio Baricello si sviluppa in direzione Nord fiancheggiata da estesi boschi di faggio che ci accoglieranno sotto le loro chiome per donarci fresco e riparo dalla calura cittadina.

Valle del Baricello in autunno

Con la guida di Valerio Zanarini, profondo conoscitore di questo ambiente per essere nato a Tresana, un nucleo di una manciata di case che si affaccia sulla valle, cammineremo alla ricerca di quei punti dai quali, fino a non molto tempo fa, si potevano ammirare stupendi scorci della vallata ma che ora stanno scomparendo alla vista del viandante curioso a causa del crescere della vegetazione.

e Corno alle Scale

RITROVO: ore 8:45 alla stazione delle corriere di (Bo).
Ore 9:15 partenza con la corriera n.787
Dotarsi di due biglietti da 1,20€ per l’andata e il ritorno.
PERCORSO: La Pennola – Monte Piella – Piane del Tresca – Sant’Antonio – Tresana – La Pennola
Rientro con la corriera n.787 alle ore 17:50 con arrivo a Porretta Terme alle 18:10
LUNGHEZZA: 8 km di sentiero nel sottobosco
DIFFICOLTA’: Facile
DURATA: 7 ore (comprese le soste per foto, pranzo, relax)
DISLIVELLO: circa 300 metri (900 m – 1200 m)
Pranzo al sacco. Abbigliamento di stagione con mantella o k-way. Escursione adatta a tutti.
Prenotazione obbligatoria tramite e-mail a Marco Albertini (zeppelino7@yahoo.it) lasciando un proprio recapito telefonico. Per info: 349 1655717