EMOZIONI AFRICANE:   I E E LA RISERVA FAUNISTICA DI , .

MERCOLEDI 7 DICEMBRE 2011 ORE 21,00 AL CENTRO SPORTIVO BARCA (VIA R.SANZIO 6 BOLOGNA)

Viaggio per immagini tra alcuni dei fantastici paesaggi naturali del Kenya, dai Parchi Nazionali dei  laghi Naivasha e Nakuru fino alla Riseva Faunistica di Masai Mara.   

Fotografie di natura con moltissime specie di uccelli, erbivori, felini, tra cui i mitici Big Five (elefante, bufalo, rinoceronte, leopardo e leone).

Lago Naivasha

Il Parco nazionale del lago Naivasha è un vero paradiso per gli ornitologi. Al centro del lago si trova un isolotto nel quale gli animali si aggirano in libertà. E’ particolarmente piacevole farne il giro in barca. Durante la traversata spesso si incontrano degli ippopotami che si bagnano e nuotano in tutta tranquillità.

Il Lago Naivasha è l’habitat naturale per gli ippopotami, inoltre il parco ospita 450 specie diverse di uccelli ed è quindi considerato dagli ornitologi un paradiso.

Lago Nakuru

Il Lago Nakuru, paradiso del Bird Watching, da sempre santuario degli uccelli, fu dichiarato Parco Nazionale 1968. Conosciuto per i fenicotteri rosa, il lago Nakuru è inserito in un paesaggio pittoresco circondato da boschi, prati e colline rocciose dove vivono rinoceronti, leoni, giraffe e 56 specie di mammiferi.

zebre al lago Nakuru

 Al Lago Nakuru e al Lago Naivasha, entrambi situati nella vallata del Rift, dove si trovano tutti i laghi del Kenya, si possono vedere facilmente alcuni tipi di animali che è davvero molto difficile avvistare altrove. Infatti in questi parchi, oltre alle migliaia di fenicotteri rosa vivono anche tantissimi Grandi Pellicani, Rinoceronti Neri, Babbuini e alcune rare specie di felini.                            

Questi due laghi ospitano la colonia di fenicotteri rosa più numerosa al mondo. Il fenomeno si spiega perché sono laghi salati, le cui acque poco profonde sono ricche di una speciale sostanza nutritiva molto gradita ai fenicotteri, che tra l’altro contribuisce a far assumere alle loro piume il caratteristico colore rosa.

Masai Mara

La riserva faunistica di Masai Mara è una grande riserva naturale situata nella parte sudoccidentale del Kenya, nella pianura di Serengeti. La riserva è confinante con il Parco del Serengeti in Tanzania, con il quale forma un unico ecosistema.

ghepardo al Masai Mara

Il nome della riserva deriva dal nome del popolo Masai (che abita varie zone nella pianura di Serengeti) e del fiume Mara.

Il Masai Mara  è noto per l’eccezionale concentrazione di fauna, la quale vive allo stato libero,  che è possibile ammirare e fotografare.

Non potete perdere questa occasione che ci verrà presentata dalla nostra socia Dora Colognesi.