LE ISCRIZIONI AL CORSO SONO COMPLETE. IL PROSSIMO CORSO DI BASE SI TERRA’ IN PRIMAVERA 2012.

PRESENTAZIONE DEL DI AUTUNNO MARTEDI 27 SETTEMBRE 2011 ORE 20,30 – INIZIO CORSO MARTEDI 11 OTTORBE 2011 ORE 20,30  IN VIA BOLDRINI 12
(iscrizioni via mail a
fotografidinatura@provediemozioni.it)

Foto di Mara Pitari (corsista primavera 2011) - Tramonto al Talon Casalecchio

Il corso di fotografia di base dell’Associazione Culturale Provediemozioni.it  è adatto a tutti.

Partiamo dal concetto che le regole ed i principi della fotografia sono gli stessi, qualunque sia l’attrezzatura a disposizione e la tecnologia utilizzata, analogica o digitale.
Il corso si pone come obiettivo l’apprendimento delle conoscenze di base per ottenere foto tecnicamente corrette e il risultato viene raggiunto anche grazie alla ormai lunga esperienza sui corsi di fotografia che hanno permesso di affinare i contenuti e le modalità di insegnamento.

Foto di Alessio Saponaro (corsista primavera 2011) - Piazza Maggiore Bologna

Svolgimento del Corso di Fotografia di base:
Il corso fotografico è composto da 8 lezioni, di cui 6 di teoria e almeno 2 di pratica.

Sono previste le verifiche finali di teoria, si tratta di un quiz con 15 domande; l’obiettivo è quello di verificare la comprensione della teoria, e pratica, viene chiesto ai corsisti di preparare e presentare 5 foto, stampate 20×30 cm, che rispondano ai temi: ritratto, animali, paesaggio, alba o tramonto e monumento; applicando le regole di composizione e le tecniche apprese durante il corso. La parte pratica del nostro corso di fotografia è molto apprezzata dai partecipanti in quanto grazie anche alla presenza di soci, disponibili a dispensare consigli pratici su come ottenere le foto desiderate, si ha la possibilità di mettere in pratica la teoria appresa durante le lezioni in aula.

Corsisti primavera 2011 - Uscita ai Giardini Margherita Bologna

Ci serviamo di tutto quello che mette a disposizione la tecnologia, dal videoproiettore per vedere slide tecniche e fotografie, alla fotocamera digitale, dalla sintesi delle lezioni visionabili on line per chi volesse ripassare o si perdesse qualche lezione.
Ai partecipanti verrà consegnato il libro dal titolo Corso base di fotografia con guida multimediale edito dalla FIAF(Federazione Italiana Associazioni Fotografiche). Verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Foto di Daniele Dalmonte (corsista primavera 2011) - Macro

Il docente del corso è il fotografo naturalista Antonio Iannibelli. Durante le lezioni saranno presenti alcuni soci fotografi che supporteranno il docente rispondendo a quesiti e dubbi dei corsisti.

Programma:

1. Conoscenza della fotocamera e delle sue componenti fondamentali.
• Che cos’è e come funziona una macchina fotografica
• Il diaframma
• L’otturatore
• Il sensore

2. Il corpo macchina e le sue caratteristiche.
• Le compatte, le semi-reflex, le reflex
• Le impostazioni della fotocamera
• Quando usare program, manuale e gli altri automatismi
• Priorità di diaframmi
• Consigli per gli acquisti

Foto di Alessio Saponaro (corsista primavera 2011) - Rospo gigante nella borsa

3. Uso degli obiettivi e loro caratteristiche.
• Caratteristiche tecniche, tipi e funzioni
• Caratteristiche espressive di teleobiettivi e grandangoli
• Cos’è la luminosità degli obiettivi
• La messa a fuoco: manuale e automatica

4. La profondità di campo, la messa a fuoco, gli accessori
• Cos’è la profondità di campo
• A cosa serve regolare la profondità di campo
• Da cosa dipende la PDC (Attenzione allo sfondo)
• Il cavalletto e lo stabilizzatore

Foto di Cinzia Carlotti (corsista primavera 2011) - Ritratto al Parco Talon Casalecchio

5. La luce. Come misurarla e utilizzarla al meglio.
• L’esposimetro
• Lettura spot. Lettura matrix. Lettura media (a prevalenza centrale).
• Albe/Tramonti ed eventi atmosferici
• I casi in cui la fotocamera può sbagliare (neve, sabbia, riflessi)
• Come si ottiene la giusta esposizione
• Il flash
 
6. La composizione. Imparare a comunicare con l’immagine nella ricerca della semplicità.
• Regola dei terzi.
• Posizione corretta del soggetto all’interno del fotogramma.
• La prospettiva fotografica.
• Il salvataggio delle immagini su PC e la correzione di piccoli errori in postproduzione.

Foto di Massimo Mongiorgi (corsista primavera 2011) - Pulcinella di mare

Uscita diurna e notturna per applicare le tecniche apprese in aula. Durante le uscite sono disponibili alcune attrezzature per prove sul campo. Normalmente si concordano con i corsisti altre due uscite per permettere a chi vuole recuperare le uscite perse di non saltare queste importanti lezioni.  

Corsisti primavera 2011 - Parco Talon Casalecchio

Il programma del Corso di Fotografia di base è frutto dell’esperienza maturata in oltre 10 anni di corsi organizzati e coordinati da Antonio Iannibelli.

Il docente - Antonio Iannibelli

Il costo del corso è di 150 euro, sono previsti sconti per studenti, e comprende anche il libro Fiaf, un buono sconto di 10 euro presso un laboratorio fotografico e l’iscrizione all’Associazione culturale PROVEDIEMOZIONI.IT per tutto il 2012. Per i partecipanti al corso sono previste per tutto il 2011 e 2012 ulteriori uscite e serate di approfondimento, senza spese aggiuntive, trekking fotografici e soprattutto la possibilità di socializzare con persone appassionate di fotografia.

Cosa c’è di meglio di uscire con un gruppo di fotografi che può anche passare 2 ore a fotografare un monumento, un fiore o un paesaggio senza che nessuno lo stressi…. ecco anche solo per questo motivo vale la pena  partecipare alle iniziative della nostra associazione.

Vi aspettiamo!

Per prenotazioni e informazioni: e-mail fotografidinatura@provediemozioni.it
 

Leggi Perchè fare un corso di fotografia?