La Riserva Naturale “Valli del Mincio” costituisce il cuore del Parco  del Mincio e racchiude un enorme patrimonio botanico e faunistico:  essendo infatti il regno degli uccelli acquatici che nidificano e  sorvolano il canneto, si avvistano con facilità aironi rossi e cinerini, germani, folaghe, gallinelle, falchi, svassi e moltissime altre specie.
Tra Luglio e Agosto si può ammirare il che è, insieme alle  ninfee, la più bella delle piante acquatiche dei nostri laghi; ha radici  striscianti dalle quali sorgono le grandi foglie glauche,  rotondeggianti, pelate, spesso piegate a coppa, portate da lunghi piccioli che le fanno emergere dall’acqua anche più di un metro. I  fiori, formati da numerosi petali rosa, sono grandi, molto vistosi e si  innalzano sopra il fogliame con bellissimo effetto. Al loro centro sorge un grande ricettacolo rigonfio e spugnoso, che porta infissi nella parte superiore gli acheni.

Il ritrovo è domenica 01 agosto ore 08:30 presso il porticciolo di Grazie di Curtatone (MN).
Alle 9:00 inizieremo il nostro giro in barca.
Le barche sono a nostra disposizione per 3 ore.
Ci verrà data una cartina delle zone navigabili insieme a tutto il  necessario per la sicurezza a bordo.
Non c’è bisogno di nessuna patente nautica.
Le imbarcazioni sono da 4-5 persone.
L’uscita verra effettuata con un minimo di 4 partecipanti. I posti disponibili sono 14.
Il pranzo è al sacco e non fornito dall’organizzazione.
Il costo dipende dal numero di partecipanti e dal numero di imbarcazioni  noleggiate e varierà dai 10 ai 15 Euro a persona.
Si cosiglia abbigliamento leggero un cappello, crema solare, deterrente per insetti e bevande fresche.
Per la fotografia non dimenticatevi il macro e il tele!

L’iscrizione va fatta scrivendo a sim.bergo@libero.it entro mercoledì 21 luglio.
Per qualsiasi informazione non esitate e telefonate a Simone al 3280537483.